Armatevi e partite

Armatevi e partite: è questa la posizione ufficiale del Comune di Arborea in merito al Progetto Eleonora.

È caduto anche l’ultimo velo di ipocrisia per chi poteva pensare che l’Amministrazione Comunale si limitasse al più classico “armiamoci e partite”.

Dopo il Consiglio Comunale di Martedì 18 Settembre, che ha respinto la richiesta di invio di una lettera per chiedere il ritiro del progetto di trivellazione alla Saras S.p.A., il messaggio che l’amministrazione Comunale ha voluto far passare è stato chiaro: noi non siamo parte in causa.

L’Amministrazione Comunale di Arborea non è parte in causa in questa battaglia per la difesa del territorio di Arborea dalla devastazione ambientale delle trivelle della Saras.

Un’Amministrazione che contraddice la sua stessa delibera del 7 Maggio scorso.

Una delibera che a questo punto appare per quello che è realmente: un documento fatto senza alcuna convinzione. Un atto dovuto sulla scia della pressione dell’opinione pubblica e della Delibera Regionale del 18 aprile 2012 che ha imposto la Valutazione di Impatto Ambientale al Progetto Eleonora.

Il Sindaco e la sua coesa maggioranza vanno ripetendo ormai da mesi di avere fatto ogni passo dovuto a sostegno del NO alla Saras e che su questo terreno intendono proseguire. Ma proprio il modo con il quale hanno gestito il delicatissimo periodo precedente alla decisione che ha condotto alla Valutazione di Impatto Ambientale dimostra chiaramente che il  risultato si deve soltanto al lavoro incessante del Comitato Civico, dei cittadini che lo hanno sostenuto e di tutte le attività produttive del sistema Arborea. Senza alcun supporto, anzi, con diversi tentativi di discredito da parte dell’Amministrazione stessa.

È lecito ritenere difficile a questo punto, a un anno di distanza dall’inizio di questa vicenda, un concreto sostegno da un’Amministrazione totalmente assente – al limite dell’indifferenza – nella difesa del proprio territorio. Un’Amministrazione sorda alle richieste dei suoi cittadini.

L’Amministrazione di Arborea, bocciando la richiesta di invio della lettera al Cda di Saras S.p.A., si è schierata a favore del Progetto Eleonora. Si è schierata dalla parte di chi vuole distruggere il nostro paese. Si è schierata a distanza dai suoi cittadini e contro il loro volere.

Noi continueremo a difendere il nostro paese, i suoi cittadini, il suo sistema economico. Noi continueremo a difendere questa terra perché è la nostra terra.

A fianco dei cittadini di Arborea, delle loro famiglie, dei loro figli e delle loro attività economiche, indissolubilmente legate al futuro del nostro territorio e delle zone di elevato pregio ambientale che ancora può vantare.

Annunci

16 risposte a “Armatevi e partite

  1. mi spiace leggere delle falsita’ ed inesattezze ..il consiglio comunale non ha bocciato la richiesta di invio al CDA della SARAS…perche’ gia’ stato fatto in un precedente consiglio con documento unitario insieme ai gruppi di minoranza….quando sono le prossime elezioni prov.li? Troppo presto e’ iniziata la campagna elettorale….comunque sappiate che noi SIAMO CONTRO IL PROGETTO ELEONORA….e non permetto a nessuno di dire il contrario e strumentalizzare a proprio comodo questo delicato problema che vogliate o no sta a cuore anche a noi.

    • Io c’ero , e sinceramente non ho visto da parte vostra nessun interesse di opposizione a questo progetto vergognoso. Si voi avete ribadito a chiare lettere che avete firmato un documento dove dice che siete contro questo progetto, e che ripetervi sarebbe come “passare una minestra riscaldata”. Io invece credo che faccia sempre bene RICORDARE A QUESTI “SIGNORI” ,che pensano solo al guadagno che frutterà il progetto e non al DANNO CHE QUESTO PORTERA’ , e che la terra è NOSTRA . CHIARO? NON LORO. E CHE QUI’ NON LI FAREMO ARRIVARE. Caro Consiglio Comunale vi dico solo una cosa: quando uno CREDE ed è CONTRO VERAMENTE A UN PROGETTO CHE PORTERA’ SOLO DISTRUZIONE E MALESSERE ALLA POPOLAZIONE , FA DI TUTTO E SI OPPONE CON OGNI MEZZO LEGALE A SUA DISPOSIZIONE, e ripassa anche LE MINESTRE RISCALDATE. Io questo INTERESSE, al consiglio del 18/09712, da voi NON L’HO VISTO.

    • Se avessimo aspettato che questa amministrazione facesse qualcosa di concreto ci troveremmo ancora a discutere sull’opportunita’ o meno di mandare il progetto in VIA. Una delibera a cui non viene dato un seguito ha molto meno significato di una “letterina” di chiaro rifiuto a questo assurdo progetto chiamato Eleonora.

  2. scusami sonia …..se c’eri avrai sentito anche il discorso che ha fatto lalla …. non mi è sembrato che fosse andata contro il progetto eleonora……… a questo punto mi sorge un dubbio ….. forse in quel momento non c,eri ……. comunque guarda il video ….FENICOTTERI SOTTO LE STELLE …. LO HA DETTO + VOLTE CHE ERA CONTRO ….IO C,ERO,….TU NO ….

  3. ma a cosa serve dirlo a fenicotteri sotto le stelle e non far per metterlo in pratica? le parole se le porta via il vento… le lettere con un MITTENTE preciso no. poi su minestra riscaldata ecc non replico neanche perchè noi è da ottobre che scaldiamo minestre allora?

  4. Scusami Francesca… Non capisco perche’ citi Lalla , io mi sono rivolta a tutto il consiglio comunale. Infatti non ho scritto che hanno detto che erano contro ma hanno detto che hanno firmato un documento contro il progetto Eleonora e quindi per loro quello bastava e avanzava. Peccato pero’ che la Saras continui tranquillamente ad andare avanti con il progetto facendo orecchie da mercante. Io vorrei capire quindi una cosa: perche’ questo consiglio comunale che continua a gridare a tutti che sono contro il progetto eleonora NON vuole mandare una nuova ” letterina” a questi signori dove gli dicono NON ANDARE AVANTI CON IL PROGETTO , e’ inutile che continuate a chiedere autorizzazioni , se NON l’avete capito con la precedente delibera NOI SIAMO CONTRO QUESTO PROGETTO E NON LO VOGLIAMO e con noi la maggioranza della cittadinanza di ARBOREA. Quando uno dice no… e’ NO NO NO , e lo dice anche con i fatti. Io non strumentalizzo nulla e non me ne frega niente di chi si espone per politica. Dico solo quello che sento e che vedo, non per riferito. Poi volevo dirti che conosco bene quel video, e non c’ero per motivi di salute ma ho comunque dato il mio contributo puoi chiedere.

  5. Lalla, pensi che il Comune possa affiggere uno striscione con la scritta “No al Progetto Eleonora” nelle finestre del Municipio?
    Credo che questa azione sia perfettamente in linea con la Delibera n°20 del 7 Maggio 2012 di contrarietà al Progetto Sargas .
    Si potrebbe in questo modo rafforzarla, visto che è necessario farlo.
    Credo che chi amministra abbia anche il dovere di unire la popolazione su temi importanti come questo del rischio di ospitare attività petrolchimiche all’interno di un paese come Arborea ed evitare di spostare l’attenzione su una contrapposizione maggioranza-minoranza o maggioranza e comitato No al Progetto Eleonora.
    A breve questi striscioni compariranno, come in tutti i Comuni di Italia profondamente contrari ai pozzi di estrazione di idrocarburi, sulle case di Arborea.
    Possiamo confidare nel tuo impegno per affiggere questo striscione anche nelle finestre del nostro Municipio?

  6. Mettiamo un po’ di ordine e di chiarezza, si sta facendo un po’ troppa confusione soprattutto si stanno dicendo delle cose totalmente inesatte.
    Punto primo: al contrario di ciò che afferma il Vicesindaco il Consiglio Comunale ha BOCCIATO la richiesta di invio di una lettera al Cda della Saras. C’è scritto nel verbale, il verbale è protocollato e sottoscritto e a quella riunione hanno partecipato decine di cittadini. Ora, a meno che non ci troviamo tutti quanti all’interno di un Truman Show, quella dichiarazione è falsa.
    Punto secondo: troviamo di cattivo gusto, oltraggioso, irrispettoso del lavoro che è stato fatto fino ad ora da decine di cittadini che mai si sono messi in mezzo a questioni politiche dire che tutto ciò è stato fatto “per le prossime elezioni provinciali”. E perchè per le elezioni provinciali? E quelle comunali? E le regionali? Magari qualcuno sta pure pensando di candidarsi alle europee.
    A parte l’essere totalmente fuori dalla realtà, non vediamo poi quale sarebbe la discriminante per decidere chi e quando si possa candidare alle elezioni. C’è un modulo da compilare per chiedere il permesso all’amministrazione comunale? Ognuno è libero di candidarsi dove e quando vuole, ma non è il nostro caso. Ridurre il tutto ad una semplice contesa politica è una scusa per sminuire il lavoro fatto da semplici cittadini che si sono sostituiti ad un’amministrazione comunale totalmente assente.
    Punto terzo: Francesca, ricordiamo le parole del Vicesindaco, ma ricordiamo anche le parole del Sindaco e di diversi consiglieri comunali che più volte si sono espressi a favore del Progetto, che più volte hanno tentato di screditare il comitato, che più volte si sono trincerati nel silenzio. Alla prima assemblea pubblica di Dicembre 2011 erano presenti diversi rappresentanti dell’amministrazione. Nessuno di loro, nonostante sia stato invitato a parlare per ben cinque volte, si è alzato per intervenire, forse troppo impegnato a ridere degli interventi dei cittadini che si ponevano domande e cominciavano a discutere di un problema tremendamente serio per la nostra comunità.
    Forse è arrivato il momento di smetterla di tentare di tentare di creare inutili divisioni nel paese e di decidersi ad andare tutti insieme verso l’obiettivo. Per questo riteniamo fondamentale che anche il comune di arborea esponga lo striscione “No al Progetto Eleonora”, con o senza simbolo del Comitato, per dare seguito alla delibera dello scorso Maggio. Non vi sembra una cosa giusta da fare?

  7. sig.ra lalla le voci di corridoio della politica oristanese dicono che qualche amministratore di Arborea punta in alto ,chi sarà mai?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...